Nutrizione e menopausa

AIUTO, SONO IN MENOPAUSA!

Diciamolo subito: ingrassare non è OBBLIGATORIO in menopausa. Mettere su peso NON è un sintomo della menopausa. Il fisiologico calo di estrogeni e progesterone in questa fase della vita di una donna comporta un riassetto ormonale ed un nuovo equilibrio che la donna deve piano piano cominciare ad accettare e assecondare.

Il calo degli estrogeni e del progesterone di per sè però non fanno aumentare di peso, ci potrebbe essere un aumento ponderale al massimo di 2-5 kg dovuti alla redistrbuzione del grasso corporeo (che da questo punto in poi tende ad accumularsi nella pancia invece che sulle gambe e glutei) e principalmente alla ritenzione idrica conseguente alla carenza ormonale. 

Però non dobbiamo scoraggiarci o pensare di essere entrate in un circolo vizioso dal quale è impossibile uscire (e per questo sentirsi giustificate a mangiare di più e peggio perchè “tanto sono gli ormoni”).

Cosa avrei dovuto dire io allora che ho avuto ben tre figli con i conseguenti sconvolgimenti ormonali? :-)) La maggior parte dei chili presi durante la menopausa è legata a fattori psicologici. La fine della fertilità è vissuta male da molte donne; ci si sente alla fine di “qualcosa”, ci si sente magari “vecchie” pur non essendolo.

Questi pensieri inconsci creano stress che porta a mangiare “comfort food” spesso grassi o pieni di zucchero e sono questi che fanno ingrassare non l’ingresso in menopausa! Dobbiamo imparare ad accettare che la menopausa fa parte della vita. E’ fisiologico ed è saggio per il corpo prendersi una pausa.

Inoltre se proprio non riusciamo a scacciare i brutti pensieri possiamo chiedere aiuto ad integratori naturali che ci aiutino nel passaggio e nel cambiamento o anche alla terapia ormonale sostitutiva (ma solo se estremamente necessaria). E poi, detto tra donne, il calo ormonale non vuole necessariamente dire calo vertiginoso della libido… lasciamo che siano i nostri compagni (mariti, amanti, e, perchè no, amici…) a farci sentire donne con una marcia in più, invece che depresse vecchiette…

Comunque vi assicuro che cercare di accettarsi in questa nuova fase della vita è già un grande passo avanti. Inoltre mettersi in mani esperte che vi aiutino attraverso consigli alimentari, di integrazione e allenamento vi renderà felici della vostra nuova condizione e splendide come non lo siete mai state. Ma ricordatevi che il cambiamento comincia dall’interno. Siatene convinte e lasciatevi aiutare e tutto il resto verrà da se’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *